cop med lav 2-2015E’ online il fascicolo 2/2015 della rivista La Medicina del Lavoro.

Numerosi gli articoli interessanti.

In apertura un articolo dal carattere storico “Asbestos between science and myth. A 6,000-year story“, che ripercorre l’utilizzo dell’asbesto fin dalle sue origini.

Si passa poi a due studi trasversali, uno sulla capacità lavorativa, salute psico-fisica, burnout ed età, tra insegnanti d’infanzia ed educatori di asilo nido e l’altro sulle variabili di stress lavoro-correlato nei medici in formazione specialistica a Palermo.

Uno studio, condotto a Taiwan, illustra l’incidenza di ricoveri ospedalieri per cancro tra i radiologi mentre un altro studio condotto nel Nord-Est prende in esame il rapporto benessere lavorativo e salute nella struttura ospedaliera.

In chiusura uno studio che si colloca nel dibattito sul divario di genere in ambito medico dando voce a donne medico che sono riuscite a scalfire il “tetto di cristallo”. In: “Il gender gap nella medicina italiana” la ricerca si propone di offrire un contributo nell’esplorare le motivazioni per le quali, nonostante i cambiamenti in atto, il gender gap persiste ancora anche in ambito medico.

Nelle Conference report troviamo l’articolo su Bernardino Ramazzini, 300 anni dopo la sua morte.

Per consultare l’indice clicca qui

Si ricorda che la consultazione del full text dell’articolo è riservata solo agli abbonati. E’ invece free la consultazione dell’Abstract. Per sottoscrivere l’abbonamento clicca qui

Tags: , , , , , , , , , , ,